Logo InItalia

In ITALIA - L'italia e l'italiano per stranieri

In Italia

LA PUNTEGGIATURA

3. Virgola

 

Secondo me, la protagonista della nona puntata non è la famiglia Ba, ma la virgola:


OLGA: L’idea di Fela è molto interessante… il dirigente della scuola di Luis avrà tante storie da raccontarmi… ne sono sicura… ma devo prepararmi qualche domanda adatta… vediamo un po’…. Faccio un elenco di argomenti… le storie degli studenti le difficoltà i metodi didattici… però questo è un elenco… dovrei mettere una virgola tra un nome e l’altro… vediamo… Sì. Così è decisamente meglio…

La virgola collega due parole o due frasi che hanno un legame di significato, come ad esempio tutte le parole di un elenco. Immaginate di fare una lista della spesa: “Devo comprare latte, [virgola] biscotti, [virgola] frutta, [virgola] verdura, [virgola] formaggio”. Dopo ogni cosa da comprare metteremo una virgola, ma l'ultima parola dell'elenco potremmo anche collegarla con una e: “frutta, verdura e formaggio”.
La virgola poi si usa per collegare due o più frasi brevi, proprio al posto della parola e. Per esempio: “Mi alzo presto, [virgola] mi vesto in fretta, [virgola] esco alle sette”.
Infine, la virgola può legare una o più frasi a un'altra frase più importante. Sentite questo esempio, che prendo dal Visconte dimezzato di Italo Calvino: “Andando, [virgola] i servi su una pietra incontrarono mezza rana che saltava, [virgola] per la virtù delle rane, [virgola] ancora viva”. La frase più importante è: i servi su una pietra incontrarono mezza rana. Le altre: andando, oppure per la virtù delle rane, sono meno importanti: le potrei anche togliere. Bene. Queste frasi sono collegate alla frase più importante da una virgola.
La virgola si usa anche per segnare l’inizio e la fine di una frase che si trova all’interno di un’altra frase, e che in grammatica si chiama inciso. Modifichiamo ad esempio le parole di Calvino: “I servi, che stavano camminando, incontrarono una mezza rana”. In questo caso all’interno della frase “I servi incontrarono una mezza rana” è presente un inciso: “che stavano camminando”. Potremmo eliminare l’inciso e il senso generale della frase non cambierebbe, ma se lo lasciamo dobbiamo segnalare la sua presenza mettendolo tra due virgole, una prima del suo inizio e l’altra alla sua fine.
Sull'uso della virgola potrei dirvi ancora tante cose. Ma queste sono le più importanti.

 
Ministero della Pubblica Istruzione   Rai