Logo InItalia

In ITALIA - L'italia e l'italiano per stranieri

In Italia

CARTOLINE DALL'ITALIA

7. Trento

 

Trento, capoluogo della regione Trentino Alto Adige, è una città molto antica. Le vie del centro storico sono disposte a scacchiera, lungo il cardo e il decumano, le strade principali degli accampamenti romani. Lungo questi tragitti, scopriamo i palazzi più belli della città con i loro affreschi: in via Belenzani si trovano il rinascimentale Palazzo Alberti Colico e Palazzo Thun, oggi sede del municipio, che prende il nome da una nobile famiglia di Trento. In piazza del Duomo si trovano la cattedrale di san Vigilio, patrono della città, e il palazzo Pretorio, antica residenza dei vescovi. All’interno della costruzione, nel Museo Diocesano Tridentino, si conservano ancora reperti e testimonianze del Concilio di Trento. In questa città, infatti, si riunirono dal 1545 al 1563 i vescovi cattolici per discutere e decidere i princìpi della fede, in seguito alla Riforma protestante di Martin Lutero.
Sulla piazza si trova anche la fontana del Nettuno, simbolo della città.
Uno degli edifici emblematici della città è il Castello del Buonconsiglio costruito nel 1200. Era l’abitazione dei principi di Trento fino al 1803. Al secondo piano di questo edificio, nella Torre dell’Aquila, si può ammirare il “Ciclo dei Mesi”, una serie di affreschi dei primi anni del 1400, che rappresenta la vita dei nobili e del popolo.
Nel prato del castello, nel 1916, vennero uccisi alcuni irredentisti, patrioti che volevano mantenere nel territorio italiano il Trentino, che era stato preso sotto il dominio degli Austriaci.
In onore di uno dei caduti, Cesare Battisti, nel 1939 venne inaugurato un monumento sul Doss, piccola collina nei pressi di Trento.
Da vedere anche la chiesa di santa Maria Maggiore, in pietra bianca e rossa, con il campanile più alto della città.
Trento è una città molto vivace. Qui si svolgono il Festival dell’Economia e il Trento Film Festival che, dal 1952, è dedicato alla montagna, all’esplorazione e all’avventura.
A pochi chilometri da Trento, a Rovereto, si trova il MART, Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto, un complesso progettato dall’architetto Mario Botta e inaugurato nel 2002 che, oltre a ospitare una collezione permanente, è sede di importanti esposizioni.
Infine, sempre nelle vicinanze di Trento merita una visita Torbole, splendida località che si affaccia sul lago di Garda.

 
Ministero della Pubblica Istruzione   Rai