Logo InItalia

In ITALIA - L'italia e l'italiano per stranieri

In Italia

LA BUSSOLA

2. Milano

 

Con il suo ricco tessuto industriale la Lombardia attrae molti stranieri in cerca di lavoro, tanto che quasi un quarto di loro ha scelto di vivere in questa regione.
In particolare nel Comune di Milano un cittadino su otto è straniero e tra i minori un giovane su cinque è straniero o figlio di genitori stranieri.
Più di un terzo dei nuovi cittadini residenti nella città proviene dal continente asiatico, ma negli ultimi anni si è registrato un forte incremento di cittadini provenienti dall'Europa, in particolare dai paesi extra Unione Europea. (Tab 4)

Imprenditoria straniera
Città dinamica e capace di offrire molte opportunità, Milano registra un alto numero di stranieri residenti con permesso di soggiorno per motivi di lavoro (Tab. 5) ed è la prima città in Italia per numero di imprenditori stranieri.
Infatti, delle oltre 225 mila imprese straniere in Italia censite nel 2007, un quarto appartiene alla Lombardia. E quasi 17 mila sono sorte nella sola Milano. La città è dunque sempre più multietnica. Gli stranieri producono un decimo del suo fatturato, con un giro d’affari di 30 miliardi l’anno.
A livello nazionale, i primi paesi da cui provengono gli imprenditori stranieri sono: Marocco, Cina, Albania e Senegal. (Tab. 6)
Inoltre, numerosi sono gli imprenditori provenienti dalla Romania che dal 2007 è entrata a far parte dell’Unione Europea.
Minore nel Nord rispetto al Sud è invece la presenza di imprenditrici straniere. La stilista vietnamita Christiane Blanchet è una di loro e durante la permanenza a Milano Olga è andata a visitare il suo negozio.

Avviare un’impresa
L’impresa è un’attività economica organizzata, diretta alla produzione e allo scambio di beni e servizi, esercitata professionalmente dall’imprenditore.
L’impresa può essere individuale o collettiva. Un’ulteriore distinzione si ha in riferimento all’attività esercitata (commerciale o non commerciale) e al grado di responsabilità dei soci, per cui si hanno: società di persone, società di capitali e società cooperative.
Le Camere di Commercio, presenti in tutte le provincie italiane, sono i punti di riferimento per la registrazione di una nuova impresa. Inoltre, forniscono servizi di formazione, orientamento e assistenza personalizzata.

Links utili:
www.camcom.it
www.serviziterritorio.retecamere.it


 
 

Tab. 1

STRANIERI RESIDENTI

(al 1.1.2007)

LOMBARDIA 728.647

  • il 7,6 % della  popolazione della regione (9.545.441)
  • di cui  24 % minori e 47,5 % donne

MILANO  317.536

  • l' 8,2 % della popolazione della provincia (3.884.481)
  • di cui  21,8 % minori e  49 % donne

(fonte: Rapporto annuale ISTAT 2007)


Tab. 2

PERMESSI DI SOGGIORNO

(al 31.12.2006)

LOMBARDIA  850.873

  • l' 8,9 % della  popolazione della regione (9.545.441)
  • di cui 21,1 % minori e 47,4 % donne

MILANO   390.953

  • il 10,1  % della popolazione della provincia (3.884.481)

(fonte: Dossier Caritas/Migrantes 2007 - stima su dati Ministero dell’Interno)


Tab. 3

PRINCIPALI SETTORI DI OCCUPAZIONE DEGLI STRANIERI

(in Lombardia)
  • servizi
  • industria
  • costruzioni
  • alberghiero
  • trasporti

(fonte: INAIL 2006)


Tab 4

STRANIERI RESIDENTI NEL COMUNE DI MILANO

(continenti di provenienza)

Asia 35,4 %

Africa  23  %

America 22 %

extra U.E.  12,4 %

U.E. 7,1 %

Oceania0,1 % 

(fonte: Dossier Caritas/Migrantes 2007 – elaborazione dati Comune di Milano)


Tab. 5

IMPRENDITORI STRANIERI IN ITALIA

(aree di insediamento al 30.6.2007)

Nord Ovest  36,8 %

Nord Est  27,2 %

Centro  23,6 %

Sud 7,9 %

Isole  4,5 %

(fonte: Dossier Caritas/Migrantes 2007 – Elaborazione su dati Sin-Cna)


Tab. 6

IMPRENDITORI STRANIERI IN ITALIA

(nazioni di provenienza)
  • Marocco
  • Cina
  • Romania
  • Albania
  • Senegal

(fonte: Dossier Caritas/Migrantes 2007 – Elaborazione su dati Sin-Cna)


 

INDIRIZZI UTILI

 

Links utili:

www.camcom.it

www.serviziterritorio.retecamere.it

 

 

Milano - Prefettura

Palazzo Diotti - Corso Monforte, 31 - 20122 MILANO

tel.: 0277581

 

Milano

Comune - Infoline 020202

 

CENTRI PER L'IMPIEGO DELLA PROVINCIA DI MILANO

Cesano Maderno - via Molino Arese 2
tel. 0362.64.481 - fax. 0362.54.19.59
centro.impiego.cesano.maderno@provincia.milano.it

Corsico -via Leonardo da Vinci 5
tel. 02.44.07.001 - fax. 02.44.78.085
centro.impiego.corsico@provincia.milano.it

Legnano - via XX settembre, 26
tel. 0331.52.791 - fax. 0331.52.79.27
centro.impiego.legnano@provincia.milano.it

Magenta - Abbiategrasso - via Crivelli 25
tel.02.97.00.001 fax. 02.97.29.32.17
centro.impiego.magenta@provincia.milano.it

Sede di Abbiategrasso - via Paolo VI 2
tel. 02.94.26.00.01 fax. 02.94.96.73.61
centro.impiego.abbiategrasso@provincia.milano.it

Melzo - via Martiri della Libertà 18
tel. 02.95.52.97.11 fax. 02.95.52.97.29
centro.impiego.melzo@provincia.milano.it

Milano - viale Jenner, 24
tel.02.77.40.40.40 - fax. 02.77.40.64.45
centro.impiego.milano@provincia.milano.it

Monza - via Bramante da Urbino
tel. 039.83.96.41 fax.039.83.72.97
centro.impiego.monza@provincia.milano.it

 

Cinisello Balsamo - Via Gorky, 65
Tel. 02.66.05.651 - Fax.02.66.59.51.90
centro.impiego.nordmilano@provincia.milano.it

Rho - Via Villafranca, 8
tel. 02.93.92.301 - fax. 02.93.92.30.28
centro.impiego.rho@provincia.milano.it

Rozzano - via Matteotti 33
tel. 02.52.86.28.1 - fax. 02.89.20.20.46
centro.impiego.rozzano@provincia.milano.it

San Donato Milanese - Via Parri, 12
tel. 02.55.69.11 - fax. 02.52.72.177
centro.impiego.sandonato@provincia.milano.it

Seregno - via Monte Bianco 7
tel. 0362.31.38.01 - fax. 0362.31.08.49
centro.impiego.seregno@provincia.milano.it

Vimercate - via Cavour 72
tel. 039.63.50.901 - fax. 039.63.50.920
centro.impiego.vimercate@provincia.milano.it

 
Ministero della Pubblica Istruzione   Rai